Molino Martimucci


Il Molino Martimucci è una realtà d’eccellenza, da più di mezzo secolo protagonista del comparto cerealicolo nazionale, oggi punto di riferimento nella produzione di semole e semole rimacinate di grano duro per panificazione e pastificazione di alta qualità.

L’azienda nasce ad Altamura in Puglia nel 1953 per mano e intuizione del suo fondatore, Giovanni Martimucci. Siamo nel cuore dell’Alta Murgia, un luogo brullo e affascinate al tempo stesso, in cui la terra sa generare un grano di particolare qualità.

Il progetto imprenditoriale è subito chiaro e ambizioso: riunire le migliori espressioni della zona per offrire al mercato prodotti di grande qualità nel pieno rispetto del territorio. É il principio della filiera corta di cui Martimucci è tra i primi esponenti in Italia.

Una storia di tradizione, territorio e passione


Sono i valori, come la tradizione, il rispetto, la genuinità a far da traino e a trasformare il progetto in missione. Dai 150 mila quintali di grano, nei primi anni 80, agli attuali 800 mila quintali annui. Ma è con l’arrivo in azienda dei figli, Giuseppe, Salvatore e Michele che la portata del progetto assume dimensioni e connotati di importante rilievo.

Nel 1986 forti del consolidato rapporto con le diverse realtà locali, prende vita, infatti, il Molino Martimucci, una struttura che oggi può vantare un’elevata capacità produttiva: 2500 quintali giornalieri con una sempre crescente propensione produttiva.

2500 quintali giornalieri


Impianti moderni e affidabili, inseriti in un preciso piano di crescita che prevede investimenti costanti volti a soddisfare e, spesso, anticipare, le sempre crescenti esigenze del mercato.
Una strategia sfociata, nel 1995, nell’implementazione del plesso industriale dedicato alla produzione di pasta fresca. Si tratta di un passo che va a completare il cerchio della filiera campo-mulino-pastificio e diversifica, al tempo stesso, l’offerta aziendale.
Un modello di business virtuoso, quello improntato dalla famiglia Martimucci, che può contare su un’organizzazione disegnata per assicurare efficaci relazioni tra i diversi reparti e proporre soluzioni adeguate al mercato.

Selezione dei migliori grani

Impegno, innovazione e qualità


Punto di forza dell’azienda è, da sempre, la produzione di semole rimacinate per panificazione, pizzerie e pasticcerie nonché semole di grano duro per pastificazione artigianale e industriale, miscele di grani 100% nazionali e a Marchio Qualità Puglia.

Si parte dalla selezione dei migliori grani, con un occhio di riguardo verso la produzione pugliese, fiore all’occhiello del brand Martimucci. L’azienda, infatti, è certificata per la produzione di semola rimacinata per il pane DOP di Altamura, una scelta che garantisce particolari controlli, regolamentati da un disciplinare in tutte le sue fasi.

Genuinità, salubrità e tracciabilità


Si procede alla raccolta che avviene grazie a grandi macchine trebbiatrici. Il color oro delle spighe lascia il posto a quello della terra, il paesaggio muta in attesa della futura stagione, uno spettacolo unico.
Il grano giunge allo stabilimento nel quale viene prelevato un campione, subito analizzato nel laboratorio controllo qualità interno all’azienda. Il Molino Martimucci adotta accurati protocolli volti ad assicurare la genuinità, salubrità e tracciabilità di tutti i suoi prodotti, effettuando, in più momenti, test e analisi secondo gli standard più rigorosi.

Le nostre certificazioni

Certificazioni


Ogni processo prende vita ad Altamura, città simbolo per l’arte panificatoria nel mondo. Un luogo in cui grano è sinonimo di ricchezza e il pane di conoscenza.
Numerose, infatti, sono le certificazioni di processo, sistema e prodotto.

UNI EN ISO 22005:2008
UNI EN ISO 22000:2005
Certificazione Bio
Prodotto a Marchio Qualità Puglia
IFS Food Standard
Pane DOP Altamura
Kosher
Halal